Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /homepages/32/d590586616/htdocs/clickandbuilds/PensaPositivo/wp-includes/post-template.php on line 284

Realizzo i miei progetti

progetti

Amici di Pensa Positivo,

ho il piacere di scrivere un primo intervento per la rubrica REALIZZO I MIEI PROGETTI, la rubrica dove potrai trovare risposte con scritti o video) a molti punti di domanda che, naturalmente, frequentano la mente di chi con entusiasmo e speranza desidererebbe tirar fuori dal cassetto il proprio sogno e magari trasformare una bellissima idea in progetto per ottenere le soddisfazioni che più lo rendono felice; infatti, sia che si tratti di un piccolo che di un grande progetto comunque l’obiettivo di ciascuno di noi è spesso ritagliarsi un angolo di felicità oppure quello di rendere felici molte altre persone.

Quando si parla di Progetti allora diventa importante anzitutto individuare in quale fase ci si trovi, ad esempio se ci si trova nella fase embrionale dell’idea, ancora da verificare nella bontà della stessa, oppure se la medesima abbia già iniziato a prendere forma, ad esempio dopo aver fatto uno studio del mercato nel quale si inserirebbe, ovvero ci si trovi già in uno stato avanzato della pianificazione, del reperimento delle risorse umane (il team) e materiali (strumenti e finanza) necessari a rendere concretamente realizzabile la propria idea. Capita invece che ci si trovi nella fase in cui il progetto sia già stato avviato e richieda di maggiore impulso e sviluppo o addirittura nella fase in cui, per realizzare il proprio progetto definitivamente, ci si trovi nella fase di dover vendere, liquidare o passare ad altri (es. i figli) la propria azienda.

Quindi, se volessimo schematizzare è importante capire in quale delle seguenti macro-fasi ci si trovi

  • Idea
  • Pianificazione
  • Gestione e sviluppo
  • Cessazione e/o passaggio

E’ chiaro a tutti ormai quanto siano due le dinamiche fondamentali che dobbiamo considerare quando ci avviciniamo al mondo dello sviluppo di progetti, ossia quelle aree della nostra vita, del nostro approccio e della nostra preparazione e consapevolezza dalle quali non possiamo prescindere o pensare che una possa prevalere per importanza nell’altra

  • L’area personale (salute e benessere del corpo e della mente, passione, attitudine…)
  • L’area professionale (competenze, esperienze, contatti…)

Certo verrebbe da dire che l’area personale sia quella più importante, perché senza un’attenzione e “salute” della stessa diventa difficile acquisire o mantenere e sviluppare la seconda area, quella professionale, ma è pur vero che se dopo aver prestato attenzione a salute e benessere, non mi trovassi in grado di procedere nella realizzazione del mio progetto, per mancanza ad esempio di competenze o risorse, probabilmente insoddisfatto rischierei di compromettere anche la prima area, quella personale, sia nei rapporti con me stesso che con le persone a me vicine.

Allora diventa importante conoscere esattamente

  • Cosa fare
  • a chi rivolgersi quando non si sa cosa fare
  • quando è fondamentale invece imparare a fare o cosa sapere

Se allora ti piacerebbe sapere come lanciare la Tua idea, ad esempio nel settore dell’hobbistica, del commercio, dell’artigianato, dei servizi, dell’agricoltura, dell’industria o come sviluppare un business online, per poter lavorare principalmente da casa, e Ti piacerebbe sapere cosa fare, cosa sapere, cosa invece delegare e magari ti piacerebbe sapere in anticipo quali possono essere gli ostacoli e le scorciatoie ci troveremo qui, dove ciascuno potrà imparare a fare, ciò che serve per dire, solo poi questa volta, io “REALIZZO I MIEI PROGETTI” J

Se hai già delle domande o ne vorrai fare rispetto al Tuo progetto compila il modulo in basso e ti risponderemo al più presto.

I tuoi dati*
Indirizzo*
E-mail:*
Telefono
-
Professione*
Motivo del contatto*
Note:

Fammi sapere cosa ne pensi, lascia un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: