Lettera del presidente

scrittura

Ciao caro amico o cara amica, sono Giuseppe Fascicolo, forse non ci conosciamo di persona e siamo solo collegati via web o forse fai già parte di almeno uno dei gruppi e pagine Facebook che ho creato:

Come potrai vedere, sono tutte pagine create con uno spirito altruistico per essere un punto di riferimento nei confronti, di persone che fanno i conti giornalmente con la solitudine, con l’amore perduto, con una malattia o con difficoltà di ogni genere.

Oppure per i nostri amati amici animali, che allietano le nostre giornate regalandoci tanto amore incondizionato, con la gioia di comportamenti a volte migliori di quelli umani e tanta compagnia. Ebbene, anche molti di loro necessitano di aiuto ed in aggiunta alla presenza di tanti angeli umani che fanno del loro meglio per aiutarli, il mio intento è di dare voce ad una nuova cultura del non abbandono e del sostegno alle strutture che li ospitano.

Infine, ma assolutamente non ultimo, il mondo delle associazioni NO PROFIT, con la loro dedizione ed impegno a cause per molti ignote. Qui regnano sovrane le parole “volontariato” e “mancanza di mezzi”. Molte realtà restano sconosciute fino al momento in cui, per ovvie ragioni di bisogno, qualcuno ce le consiglia o le scopriamo casualmente. Molto spesso, racchiudono all’interno tutte le conoscenze di cui si può aver bisogno negli ambiti più disparati e soprattutto offerte gratuitamente.

Ecco, questo è quanto faccio ogni giorno, con la certezza che “Fare del bene … Porta bene”.

Sono stato molto fortunato nel conoscere e poter ricevere l’aiuto di persone fantastiche, che mi aiutano nel gestire i gruppi con grande umanità, impegno e nel pieno rispetto dei regolamenti. Ci sarà bisogno di molte altre persone volenterose per creare una squadra sempre più grande ed affiatata.

La bellissima notizia è che tutto questo, oltre che virtuale, è ora anche realtà, perché “Pensa Positivo” è diventata una Associazione di Promozione Sociale.  Non è una collettività religiosa, né politica, non è una scuola e nemmeno un luogo dove fare affari, non è niente di tutto questo. Non è nemmeno un’associazione con finalità ben precise e uniche come le associazioni sportive o quelle a sostegno di un unico interesse. “Pensa Positivo” Associazione di Promozione Sociale vuole essere un mezzo che dà opportunità di vario genere per facilitare la crescita e la ricerca dello sviluppo della persona, uno spazio dove qualsiasi socio, che abbia le capacità e le competenze adatte, può proporsi e sviluppare la propria creatività. Un modo per uscire dal proprio orticello ed incontrare gli altri, perché se la vita è una scuola, di compagni di classe ne abbiamo davvero tanti ed anche bravi. Questo è il nostro Statuto, che invito tutti a leggere qui. Con l’associazione potremo quindi aiutare le persone ad uscire dal proprio labirinto di isolamento, problemi personali, incomunicabilità, per risvegliare le proprie capacità creative e di sviluppo in tempi in cui queste possibilità sono sempre più rare.

Sarebbe bello vedere un giorno le sale dell’associazione che si riempiono, non solo in occasione di eventi, formazione e corsi, ma anche in quei momenti durante i quali ci si confronta con delle proposte, condividendo il percorso della propria crescita, per festeggiare, una tappa importante raggiunta nel proprio cammino. Sarebbe bello poterci confrontare anche nelle critiche senza che queste diventino silenziosi dissensi, che ci fanno allontanare nell’indifferenza e poi nel giudizio gratuito. Inoltre, tra gli obbiettivi da raggiungere quanto prima, vorremmo:

  • Esaudire desideri di alcuni bambini e ragazzi gravemente malati per realizzare il sogno della loro vita
  • Far conoscere ed aiutare le varie strutture ricettive dei nostri amici animali con aiuti concreti ma anche trovare tante nuove famiglie ai pelosetti
  • Sostenere famiglie in difficoltà, privilegiando quelle con un solo genitore
  • Aiutare altre associazioni No Profit a realizzare traguardi importanti per le loro mission
  • Altre idee allo studio e altre vostre proposte …

Una rassicurazione se stai cercando di capire dov’è il profitto. Il profitto non c’è !! Anzi, tante ore di lavoro, non pagato e fatto con cura meticolosa anche quando non sei in forma o vorresti fare altro. In nessuna di queste pagine e gruppi, ho mai permesso né ad altri né tantomeno a me stesso per la mia attività, di fare pubblicità lucrosa e di poter prendere anziché dare. Questo non è il mio lavoro, non è il mio business, anzi, ci metto tutte le risorse che posso, tanto che con la società che rappresento professionalmente, abbiamo stabilito di destinare una cifra per ogni nuovo cliente acquisito.

Abbiamo anche creato questo Blog per poter partecipare all’Associazione quando non abbiamo la disponibilità di viverla personalmente. L’ho appena realizzato, sarà sicuramente ricco di informazioni, contenuti e risorse utili (libri, e-book, corsi di formazione, eventi, notizie).

In virtù di questo, faccio appello ad una grande partecipazione, perché tutto questo non rimanga solo un sogno, ma si vada avanti in questa direzione. Comprendo che per qualcuno la quota associativa di € 20,00 possa essere un sacrificio economico, se vorrà iscriversi sarà un gesto ancora più apprezzato, ma non è possibile differenziarci in alcun modo, presidente compreso.

Pertanto se anche tu desideri che questa realtà viva, espandendosi e radicandosi in ogni provincia italiana, ti invito non solo a contribuire con l’iscrizione all’Associazione ma anche con la tua partecipazione, la tua voce, le tue proposte, le tue critiche e il tuo contributo di aiuto concreto per la realizzazione delle attività.

Io ho deciso, voglio vivere così. E so che ci sono tantissime altre persone che come me vogliono poter fare qualcosa per chi è meno fortunato o soffre. Spesso mi sento dire che le cose sono difficili, che ci sono tanti problemi da risolvere, che non sempre si può essere positivi, che le nostre sono solo parole mentre i fatti sono altri. Ecco il perché di questa associazione e di questo blog, La vita è questa, meravigliosamente bella con tutte le sue imperfezioni, uno stimolo continuo a far questo o quello. Per questo dovremmo solo amare, sorridere, aiutare i meno fortunati, piangerci meno addosso e reagire di più, criticare meno ed apprezzare tutto il bello che ci circonda, Io voglio vivere così, per fare in modo che quando arriverà il momento di restituire il corpo che mi è stato prestato, la mia anima possa essere davvero ricca e luminosa.

Spero, concludendo, di averti in qualche modo “toccato” cara/o amica/o, per poterti incontrare alla prima occasione, confermandoti di essere fin da ora disponibile per chiarimenti, dubbi o critiche.

Tutti coloro che vogliono aiutarmi o essere aiutati in questo percorso, sono i benvenuti. C’è spazio per tutti.

Per l’iscrizione o se vuoi sostenerci con una donazione, puoi farlo da qui: Donazione

Grazie e buona vita.

Giuseppe Fascicolo

Presidente

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: